Operatori del Mercato Forex

Il mercato Forex, cioè il mercato valutario dove avvengono le compravendite di coppie di valute è un mercato Over The Counter (abbreviato OTC).


Questo vuol dire che è un mercato non regolamentato, non quotato in borsa, che non opera in un luogo fisico ufficiale.

Mercato forex operatoriNon seguendo le regole della Borsa, la quotazione nei mercati forex OTC segue il principio dell’incontro tra domanda e offerta.

Quindi nel mercato forex i partecipanti negoziano direttamente tra di loro.

Al mercato delle valute (il forex, o FOReign EXchange market) partecipano vari operatori, ognuno con funzioni, obiettivi e interessi differenti.

Vediamo meglio chi sono i vari operatori che agiscono sul mercato valutario.

Banche Centrali

Sono le autorità monetarie principali che si occupano di gestire la politica monetaria dei singoli stati o delle aeree economiche che usano la stessa valuta, come ad esempio la Banca d’Italia, la Banca Centrale Europea, la FED americana, ecc. Il loro compito è quello di mantenere la stabilità dei prezzi, controllare il tasso di inflazione e disoccupazione per consentire la crescita economica. Per questo decidono tassi di interesse e requisiti di riserva e per influenzare i tassi di cambio e l’andamento dei mercati, effettuano anche operazioni di scambio di valute sul forex.

Mercato interbancario

È il mercato formato da tutte le principali banche del mondo, che effettuano transazioni tra di loro. Alcune operazioni sono svolte sul forex per conto dei clienti della banca, mentre altre sono effettuate puramente a scopo speculativo.

Broker, intermediari, dealer, market maker

Sono gli operatori che ricevono ed eseguono gli ordini di acquisto e vendita dei propri clienti (privati e aziende).

Investitori istituzionali, fondi d’investimento, fondi pensione

Operano sul forex per diversificare i portafogli di investimento dei loro clienti (visto che il mercato del forex è scollegato dal mercato azionario e obbligazionario) e per tutelarsi dai rischi di cambio.

Aziende e multinazionali

Sono le imprese che effettuano attività di import-export con altre aziende estere e per la loro attività devono quindi acquistare e vendere valute estere in cambio di beni e servizi. Lo fanno per tutelarsi da eventuali oscillazioni delle valute dei paesi con cui commercializzano prodotti.

Trader

Sono i privati e gli investitori che operano per conto proprio attraverso le piattaforme di forex trading online.

Autorità di controllo

Esistono poi le autorità di controllo che hanno la funzione di garanti del mercato e che vigilano sulla regolarità delle transazioni, sulla solvibilità economica dei broker e che verificano che tutte le controparti abbiano la liquidità necessaria per rispondere a ogni transazione di valuta.