PIP nel Forex

Che cos’è il PIP nel Forex?

Definizione: il pip indica la variazione minima ammissibile per ogni cambio tra due valute.


Si tratta dell’unità di riferimento per il mercato del forex ed esprime l’unità minima di variazione (al rialzo o al ribasso) di un tasso di cambio. Indicando il più piccolo movimento possibile in un cambio valutario, il pip è quindi la base per poter calcolare i guadagni (o le perdite) di un investimento nel forex. A volte il pip viene anche chiamato “tick”.

Significato di PIP

Forex PIP calcolo definizioneLa sigla P.I.P. è l’abbreviazione di “Percentage In Point”. Altri utilizzano il termime PIP come aconimo di “Price Interest Point”. Ad ogni modo, il pip è l’unita di misura che indica il più piccolo incremento possibile per un tasso di cambio.

Calcolo PIP Forex

Quando si opera sul forex si investe sempre su una coppia di valute, e il tasso di cambio è solitamente espresso in cinque numeri. Alcuni cambi hanno quattro decimali e altri ne hanno due. Nel caso di cambi valutari con quattro cifre decimali, ad esempio Euro-Dollaro (EUR/USD, il pip indica la variazione di un’unità nell’ultima cifra decimale (la quarta). Nel caso invece di cambi tra valute con solo due decimali, ad esempio Dollaro-Yen (USD/JPY) il pip è pari all’escursione del secondo decimale.

Quindi ad esempio:
nel cambio EUR/USD = 1,2456 il pip è pari a 0,0001
nel cambio USD/JPY = 118,39 il pip è pari a 0,01

Quindi se abbiamo un tasso di cambio euro dollaro epresso in quattro decimali EUR/USD = 1,2456 e questo sale a EUR/USD = 1,2494 abbiamo avuto una variazione di 38 PIPs.

Se invece consideriamo il tasso di cambio Dollaro-Yen (USD/JPY), questo tasso è espresso con solo due decimali. Quindi se il tasso passa da USD/JPY = 118,39 a USD/JPY = 118,95 si è alzato di 56 PIPs.

A seconda dei lotti minimi (cioè le quantità mimime che si possono investire in un cambio valutario sul forex), il pip assume un determinato valore monetario.

La seguente tabella indica il valore di 1 pip per il cambio tra euro e dollaro statunitense per differenti lotti di investimento.

Cambio EUR/USD
Lotto Pip percentuale Valore monetario di 1 pip
100 EUR 0,0001 0,01 USD
1.000 EUR 0,0001 0,10 USD
5.000 EUR 0,0001 0,50 USD
10.000 EUR 0,0001 1 USD
100.000 EUR 0,0001 10 USD



Questo significa che operando sull’EUR/USD, se investo 10.000 euro, per ogni variazione in positivo di 1 pip ottengo un guadagno di 1 dollaro. Se invece investo 100.000 euro, il valore di un pip sale a 10 dollari.

Da notare che la quantità investita è espressa nella valuta indicata al numeratore (EUR), mentre gli utili o le perdite son espressi nella valuta posta al denominatore (USD).

La seguente tabella indica invece il valore di 1 Pip nei contratti standard per vari cambi tra valute.

Cambio Valore contratto Valore pip percentuale Valore monetario 1 pip
EUR/USD 100.000 EUR 0,0001 10 USD
GBP/USD 100.000 GBP 0,0001 10 USD
EUR/JPY 100.000 EUR 0,01 1.000 JPY
EUR/CHF 100.000 EUR 0,0001 10 CHF
EUR/GBP 100.000 EUR 0,0001 10 GBP
USD/JPY 100.000 USD 0,01 1.000 JPY


Formule

In precedenza abbiamo indicato come calcolare il valore di un pip, che costituisce la base per il calcolo dei profitti o delle perdite nel forex. Infatti prima di effettuare un ordine è sempre bene aver presente quale sarà il guadagno o la perdita potenziale di questo investimento.

La formula per il calcolo del valore monetario di un pip è la seguente.

Per la valuta posta al numeratore:
1 PIP = (valore decimale di 1 PIP) x Valore Posizione

Per la valuta posta al denominatore:
1 PIP = [ (valore decimale di 1 PIP) x Valore Posizione ] / Prezzo di cambio